Spello

Sorge fra Assisi e Foligno, adagiata su uno sperone del Monte Subasio al di sopra di una fertile pianura irrigua.

Fra le città della zona è quella che sicuramente annovera il maggior numero di testimonianze di epoca romana; la cinta muraria, poi fondamenta per quella medioevale, i resti del teatro, dell' anfiteatro, delle terme e le splendide Porta Consolare, Porta Urbica e Porta Venere di epoca augustea. Capolavoro della creatività artistica spellana, la manifestazione dell'Infiorata con i suoi colori e profumi crea uno spettacolo di grande suggestione nelle vie cittadine.